Gli elenchi intrastat - Software per commercialisti Blustring - Visual Help

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Adempimenti fiscali > Altri adempimenti

GLI ADEMPIMENTI FISCALI

 
 
 

Gli elenchi intrastat

PREMESSA

Come noto, i contribuenti che hanno emesso, o ricevuto, fatture intracomunitarie devono presentare la comunicazione intrastat.
Affinché il software possa predisporre correttamente la comunicazione, è necessario che le fatture siano state registrate correttamente:

01 - LA PREDISPOSIZIONE DELLA COMUNICAZIONE

Prima procedere con la predisposizione della comunicazione, è buona norma verificare quale sarà il contenuto, eseguendo una stampa riepilogativa delle operazioni intracomunitarie.
Dal menu GESTIONI COLLEGATE, selezioniamo il comando RIEPILOGO INTRA.

 

Si aprirà la procedura per la predisposizione della comunicazione.
Dalla sezione STAMPE DI RIEPILOGO, possiamo stampare un riepilogo sintetico delle operazioni effettuate.
Ipotizzando di dover presentare la comunicazione intrastat per il terzo trimestre 2014, clicchiamo sui pulsanti per i riepiloghi trimestrali.

 

Verrà visualizzato l'elenco delle operazioni da includere nella comunicazione.

 

Poi, passiamo alla sezione ESPORTAZIONE NEL SOFTWARE INTRA WEB.

 

Dopo aver impostato opportunamente i parametri proposti, clicchiamo sul pulsante STAMPA DI VERIFICA per vedere come verrà predisposta la comunicazione.

 

Infine, clicchiamo sul pulsante GENERA FILE.
Verrà generato un file di testo denominato SCAMBI.CEE, e verrà salvato nella cartella C:\Blustring_FilesCreati.
Il file potrà essere importato dal software gratuito INTRAWEB, con il quale sarà possibile generare il file telematico da trasmettere tramite ENTRATEL.

02 - LA GENERAZIONE DEL FILE TELEMATICO

Come anticipato nel paragrafo precedente, per generare il file telematico da trasmettere con ENTRATEL, dobbiamo:

  • Eseguire il software INTRAWEB;

  • Importare il file C:\Blustring_FilesCreati\SCAMBI.CEE generato da Blustring.
  • Generare il file telematico da trasmettere con Entratel.


L'IMPORTAZIONE DEL FILE GENERATO DA BLUSTRING
Per importare il file generato da Blustring, dobbiamo selezionare il comando ELENCO/IMPORTA/SCAMBI CEE/FILE SINGOLO.

 

Si aprirà una finestra di dialogo, in cui dovremo:

  • Impostare la cartella C:\Blustring_FilesCreati;

  • Selezionare il file generato da Blustring: SCAMBI.CEE.

 

A questo punto, la comunicazione è stata acquisita dal software INTRAWEB, e possiamo visualizzare, ed eventualmente modificare i dati importati.

 

Nella sezione VISTA I COMPLETA, troviamo il riepilogo delle operazioni da comunicare.

 

Se i dati sono corretti, procederemo con l'APPROVAZIONE dell'elenco, selezionando il comando: ELENCO / APPROVA.

 

LA GENERAZIONE DEL FILE TELEMATICO
Con l'APPROVAZIONE dell'elenco, siamo pronti per generare il file da trasmettere con ENTRATEL.
A questo punto, non resta che selezionare il comando: WEB / INVIO PER ENTRATEL / PREPARA INVIO, e seguire una semplice procedura guidata.

 

ATTENZIONE
La trattazione fornita in questo paragrafo non ha la pretesa di sostituire la documentazione fornita dalla SOGEI.
Pertanto, per maggiori dettagli sul funzionamento dei software INTRAWEB, si rimanda alla documentazione fornita dal produttore.

 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu