Il fascicolo di bilancio - Software per commercialisti Blustring - Visual Help

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Bilancio CEE

IL BILANCIO CEE

 
 
 

Il fascicolo di bilancio

PREMESSA

Oltre alla stampa, è possibile elaborare il FASCICOLO DI BILANCIO, che consente di:

  • Comparare i bilanci fino a 3 esercizi (anche non contigui);

  • Redigere la nota integrativa;

  • Elaborare l'analisi di bilancio;

  • Generare il bilancio in formato XBRL, per la trasmissione alla camera di commercio.

Vediamo come procedere operativamente.

01 - PROCEDURA OPERATIVA

Ipotizziamo, a titolo di esempio, di voler elaborare il fascicolo di bilancio per l'esercizio 2014, comparandolo con il 2013.
Dalla procedura per la stampa del bilancio CEE, occorre:

  • Impostare il periodo di riferimento: 01/01/2014 - 31/12/2014;

  • Impostare il periodo (o i periodi) da comparare. Nel nostro esempio: 01/01/2013 - 31/12/2013;

  • Per la nota integrativa, attivare il flag INFORMAZIONI AGGIUNTIVE PER LA NOTA INTEGRATIVA.

Infine, clicchiamo sul pulsante PREDISPONI IL FASCICOLO DI BILANCIO.

 

Così, i dati di bilancio verranno travasati in un applicativo realizzato con Microsoft Excel.
Per visualizzarlo, dovrai cliccare sull'icona visualizzata sulla barra delle applicazioni (in fondo al desktop).

 

ATTENZIONE: Per poter generare il fascicolo di bilancio è necessario aver installato MICROSOFT EXCEL 2007, o superiore.
Open Office, o altri programmi simili NON sono compatibili.

02 - INTERFACCIA GRAFICA

L'interfaccia grafica del fascicolo di bilancio è molto intuitiva. All'apertura, verrà visualizzato il MENU dell'applicativo.

 

Come puoi osservare, il menu si compone di più sezioni:

  • Nella sezione in alto, vengono riportati i dati anagrafici della società;

  • Scorrendo verso il basso, troverai una serie di comandi, ognuno associato ad una specifica funzione.

03 - IL SALVATAGGIO DEL FASCICOLO DI BILANCIO

Come operazione preliminare, ti consigliamo di effettuare il salvataggio del fascicolo di bilancio. Per salvarlo, devi:

  • Cliccare sul comando SALVA;

  • Verrà visualizzata la finestra di dialogo SALVA CON NOME. Qui, devi digitare il nome con cui intendi salvare il fascicolo di bilancio, ed effettuare il salvataggio in fotmato XLSM (cartella di lavoro con attivazione delle macro).

04 - VERIFICA DEI DATI DI BILANCIO

Altra operazione preliminare che ti consigliamo di effettuare è la verifica dei dati di bilancio. Devi cliccare sul comando BILANCIO.

 

Così, accederai alla sezione DATI DI BILANCIO, e potrai verificare la correttezza dei dati riportati.
In caso di necessità, potrai ovviamente apportare correzioni.

 

Come puoi osservare, in cima alla sezione, vi è il MENU DI SEZIONE: un insieme di comandi specifici per la sezione selezionata.
Le funzioni di questi comandi verranno trattate più avanti. Per il momento, ci limitiamo ad illustrare il comando MENU, che seve per tornare al menu principale.

 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu