L'importazione delle anagrafiche clienti e fornitori - Software per commercialisti Blustring - Visual Help

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Gestione contabile > Il caricamento delle registrazioni contabili > La procedura PRIMA NOTA > Operazioni di START UP

La procedura PRIMA NOTA

 
 
 

L'importazione delle anagrafiche clienti e fornitori

PREMESSA

Se dopo aver utilizzato per anni un altro programma, stai iniziando ad utilizzare il software Blustring, forse puoi importare le anagrafiche clienti e fornitori.
Se il tuo vecchio software è in grado di esportare le anagrafiche clienti e fornitori in EXCEL, allora potrai importare le anagrafiche clienti e fornitori in Blustring.

01 - PRESUPPOSTI
Per poter importare le anagrafiche clienti e fornitori nel software Blustring, è necessario che vengano soddisfatte le seguenti condizioni:

  • Nel computer deve essere installato MICROSOFT EXCEL (2003, o superiore). ATTENZIONE: Openoffice, o altri applicativi NON Microsoft NON sono compatibili;

  • Il file Excel contenente i dati deve rispettare i requisiti che verranno specificati qui di seguito.


REQUISITI CHE DEVE RISPETTARE IL FILE EXCEL
In primo luogo, devono essere predisposti distinti 2 files Excel: uno per i fornitori, uno per i clienti.
All'interno di ciascun file, le informazioni devono essere così strutturate:

  • colonna 1: Codice del cliente, o fornitore (campo alfanumerico - MAX 6 caratteri);

  • colonna 2: Nome e cognome, o denominazione;

  • colonna 3: Codice fiscale;

  • colonna 4: Partita IVA (eventuale);

  • colonna 5: Indirizzo;

  • colonna 6: Città;

  • colonna 7: Frazione (eventuale).

  • colonna 8: CAP

Inoltre, il foglio contenente i dati deve essere denominato FOGLIO1 (NON diversamente), e le colonne non devono essere intestate.

 

02 - IMPORTAZIONE DELL'ANAGRAFICA FORNITORI
Per importare l'anagrafica fornitori, devi aprire l'anagrafica fornitori, e cliccare sul comando IMPORTA DA EXCEL.
Si aprirà una finestra di dialogo, da cui dovrai selezionare il file Excel contenente la lista dei fornitori da importare.

 

ATTENZIONE: Per visualizzare i fornitori importati, dovrai chiudere e riaprire l'anagrafica fornitori.

 

03 - IMPORTAZIONE DELL'ANAGRAFICA CLIENTI
Per importare l'anagrafica clienti, si procede in modo analogo. Pertanto, sarebbe inutile dilungarsi nella trattazione.

04 - L'IMPORTAZIONE DI ALTRI DATI
Generalmente, è possibile importare le anagrafiche clienti e fornitori.
Non è possibile effettuare altre importazioni poiché ogni programma di contabilità è strutturato in modo molto diverso dagli altri. Pertanto, poiché non vi è alcuna forma di standardizzazione, è praticamente impossibile realizzare procedure di importazione che consentano (VERAMENTE) di importare archivi contabili da altri applicativi del settore.
Si pensi, inoltre, alle innumerevoli implicazioni di ogni registrazione contabile. Prendiamo ad esempio la registrazione di una fattura di acquisto. Con essa, si determinano variazioni a livello di:

  • saldo del fornitore;

  • scadenzario;

  • saldi di bilancio;

  • reddito imponibile;

  • IVA esigibile;

  • e talvolta, anche per: cespiti, e ritenute d’acconto.

In sintesi, ogni registrazione contabile ha così tante implicazioni, che è praticamente impossibile realizzare procedure di importazione affidabili (universalmente valide) in un mercato variegato come quello dei programmi di contabilità.

 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu