La cancellazione di una liquidazione IVA - Software per commercialisti Blustring - Visual Help

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Gestione contabile > Il caricamento delle registrazioni contabili > La liquidazione IVA

LA LIQUIDAZIONE IVA

 
 
 

La cancellazione di una liquidazione IVA

PREMESSA
Può capitare che dopo avere effettuato la liquidazione IVA periodica, si presenti la necessità di apportare delle modifiche alla contabilità IVA del periodo (caricando, modificando, o eliminando delle registrazioni contabili).
In questo caso, occorre:

  • Eliminare la liquidazione IVA precedentemente generata;

  • Generare nuovamente la liquidazione IVA.

In questo tutorial, vedremo come eliminare una liquidazione IVA.

01 - LA CANCELLAZIONE DI UNA LIQUIDAZIONE IVA
Per annullare una liquidazione IVA, occorre eliminare TUTTI gli elementi correlati.
Ipotizziamo, a titolo di esempio, di dover rifare la liquidazione IVA del I trimestre 2014. Pertanto, dobbiamo eliminare TUTTI gli elementi datati 31/03/2014.
E' possibile eliminare gli elementi uno ad uno, oppure più semplicemente, possiamo cliccare sul comando ELIMINA MOVIMENTI IVA.

 

Si apre una finestra di dialogo. Qui, occorre specificare l'intervallo temporale di riferimento. Poiché dobbiamo eliminare TUTTI gli elementi correlati alla liquidazione IVA del I trimestre 2014, digitiamo: 31/03/2014 - 31/03/2014.
Quind, clicchiamo sul pulsante ELIMINA MOVIMENTI.

 

Completata l'operazione, verrà visualizzata la registrazione contabile correlata alla liquidazione IVA eliminata. Nel nostro esempio, verrà visualizzata la registrazione del giroconto relativo alla liquidazione IVA del I trimestre 2014.

Per eliminare la registrazione contabile, dovrai entrarvi cliccando sul pulsante di dettaglio.
Quindi, dall'interno della registrazione, potrai eliminarla con un click.

02 - LA CANCELLAZIONE DI PIU' LIQUIDAZIONI IVA
In alcune circostanze, può capitare di dover eliminare più di una liquidazione IVA.
E' possibile eliminare più liquidazioni IVA, aprendo la finestra di dialogo, e digitando l'intervallo temporale comprendente le liquidazioni da annullare.
Ad esempio, per eliminare le liquidazioni dei primi 3 trimestri del 2014, occorre:

  • Aprire la finestra di dialogo;

  • impostare come intervallo temporale: 31/03/14 - 30/09/14.

 

Video riassuntivo

ATTENZIONE: Il video è stato realizzato qualche anno fa, con una release ormai obsoleta, e pertanto, vi potrebbero essere delle differenze con l'interfaccia attuale del programma.
Tuttavia, abbiamo ritenuto utile pubblicarlo poiché la logica di funzionamento delle procedure illustrate è rimasta invariata.

 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu