La gestione del cassetto fiscale - Software per commercialisti Blustring - Visual Help

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Altre gestioni > Il menu multiaziendale

IL MENU MULTIAZIENDALE

 
 
 

La gestione del cassetto fiscale

PREMESSA
Come noto, il cassetto fiscale è un servizio telematico offerto dall'Agenzia delle Entrate che permette ai contribuenti di consultare, tramite internet, le informazioni relative alle proprie posizioni fiscali:

  • Dichiarazioni presentate;

  • Versamenti effettuati;

  • Dati dei rimborsi;

  • Dati patrimoniali.


Ogni contribuente, per poter accedere al proprio cassetto fiscale, necessita di 3 dati (credenziali di accesso):

  • ID UTENTE (che normalmente coincide con il codice fiscale);

  • PASSWORD

  • CODICE PIN

Con il software Blustring, il commercialista può memorizzare le credenziali di accesso per ognuno dei contribuenti gestiti. Così, in caso di necessità, potrà accedere rapidamente al cassetto fiscale dei propri assistiti.

01 - IL CARICAMENTO DELLE CREDENZIALI DI ACCESSO

Nella scheda anagrafica di ogni contribuente (con partita IVA, o soggetto collegato), è presente la sezione SERVIZI TELEMATICI.
Qui, è possibile memorizzare le credenziali di accesso al cassetto fiscale.

 

02 - L'ACCESSO RAPIDO AL CASSETTO FISCALE

Se sono state preventivamente caricate le credenziali di accesso, l'apertura del cassetto fiscale sarà un'operazione velocissima.
Dal MENU MULTIAZIENDALE, selezioniamo il comando RUBRICA E CASSETTO FISCALE.

 

Quindi:

  • Clicchiamo sul pulsante AGGIORNA ELENCO;

  • Selezioniamo l'opzione 02 - RECAPITI E PIN.

Come puoi osservare, per ogni contribuente vengono visualizzate 3 informazioni:

  • Indirizzo email;

  • ID casstto fiscale;

  • Password cassetto fiscale;

  • Codice PIN.

Ipotizziamo, a titolo di esempio, di voler entrare nel cassetto fiscale di BELLI LUCIO.
Basterà cliccare sul pulsante LOGIN.

Nel browser predefinito, verrà visualizzata la pagina di accesso al cassetto fiscale con le credenziali già inserite.

 

03 - L'INVIO DI EMAIL

Come avrai sicuramente già intuito, il commercialista può utilizzare questa procedura anche per inviare email ai propri clienti.
Infatti, se nelle schede anagrafiche sono stati preventivamente caricati gli indirizzi email, basterà cliccare sul pulsante INVIA EMAIL.
Ad esempio, per inviare un'email a BELLI LUCIO, basterà cliccare sul pulsante INVIA EMAIL corrispondente.

Nel programma di posta elettronica predefinito, verrà impostata una nuova email con l'indirizzo del destinatario già inserito.

 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu