La registrazione dei corrispettivi in modalità QUICK INPUT - Software per commercialisti Blustring - Visual Help

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Gestione contabile > Il caricamento delle registrazioni contabili > La procedura CORRISPETTIVI > Approfondimenti

La procedura CORRISPETTIVI

 
 
 

La registrazione dei corrispettivi in modalità QUICK INPUT

PREMESSA

Nei tutorials precedenti, abbiamo visto come registrare i corrispettivi con la modalità standard.
Ora, vedremo come effettuare la registrazione con la modalità QUICK INPUT, che nella generalità dei casi, ti consentirà di operare più velocemente, specialmente in presenza di corrispettivi assoggettati ad aliquote IVA diverse.

01 - PROCEDURA DI REGISTRAZIONE

Per effettuare la registrazione in modalità QUICK INPUT, dalla gestione dei corrispettivi, devi cliccare sul comando QUICK INPUT.

 

Si aprirà la maschera di registrazione. Come operazione preliminare, dovrai inserire l'anno ed il mese dei corrispettivi da registrare.

 

A questo punto, potrai procedere con il caricamento dei corrispettivi giornalieri.
Per impostazione predefinita, per ogni giorno del mese, hai a disposizione 3 colonne:

  • Per i corrispettivi con IVA al 22%;

  • Per i corrispettivi con IVA al 10%;

  • Per i corrispettivi con IVA al 4%.

Ovviamente, in caso di necessità, puoi modificare i codici IVA proposti di default.

Completato l'inserimento dei corrispettivi, dovrai confermare il desiderio di registrarli in contabilità, cliccando sul pulsante CONTABILIZZA (in basso a destra).

 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu