Non solo pagamenti... - Software per commercialisti Blustring - Visual Help

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Gestione contabile > Il caricamento delle registrazioni contabili > La procedura PRIMA NOTA

La procedura PRIMA NOTA

 
 
 

Non solo pagamenti...

PREMESSA

La procedura PRIMA NOTA FORNITORI, oltre che per registrare i pagamenti delle fatture ricevute, va utilizzata per registrare tutti gli accadimenti aziendali che modificano il saldo di un fornitore. A titolo di esempio, non esaustivo, la procedura va utilizzata per registrare:

  • Sopravvenienze attive su fatture fornitori;

  • Arrotondamenti attivi su fatture fornitori;

  • Storni di ritenute su fatture fornitori.

01 - LA REGISTRAZIONE DEGLI ARROTONDAMENTI

A titolo di esempio, vediamo come registrare un arrotondamento attivo per una fattura ricevuta:

  • Supponiamo di aver ricevuto la fattura di un fornitore di 122,00€;

  • Supponiamo altresì, che la fattura sia stata pagata per 120,00€.

Quindi, dobbiamo registrare un arrotondamento attivo di 2,00€.
Si procede in modo analogo alla registrazione dei pagamenti, salvo selezionare (nel campo CONTO) il conto da movimentare in contropartita con il fornitore (nel nostro esempio: ARROTONDAMENTI ATTIVI).

 

NOTA TECNICA
Poiché nella generalità dei casi, la procedura serve per registrare i pagamenti, per impostazione predefinita, nel campo CONTO è possibile digitare solamente il codice del conto cassa, o di un conto bancario.
Se desideri selezionare un conto di natura diversa, puoi:

  • Premere F1, e digitare il codice del conto desiderato;

  • Cliccare sul binocolo, e selezionare il conto desiderato dal piano dei conti.

02 - LA FORZATURA DELLA DESCRIZIONE

In casi come questo, la descrizione attribuita in automatico dal programma potrebbe non risultare appropriata.
Nessun problema: è possibile sostutuirla. Basta digitare la descrizione desiderata nel campo ANNOTAZIONI, ed attivare il flag DESCRIZIONE FORZATA NELLE SCHEDE CONTABILI.

Video riassuntivo

ATTENZIONE: Il video è stato realizzato qualche anno fa, con una release ormai obsoleta, e pertanto, vi potrebbero essere delle differenze con l'interfaccia attuale del programma.
Tuttavia, abbiamo ritenuto utile pubblicarlo poiché la logica di funzionamento delle procedure illustrate è rimasta invariata.

 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu