Panoramica sulla procedura PRIMA NOTA - Software per commercialisti Blustring - Visual Help

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Gestione contabile > Il caricamento delle registrazioni contabili > La procedura PRIMA NOTA

La procedura PRIMA NOTA

 
 

Panoramica sulla procedura PRIMA NOTA

PREMESSA

Con la procedura PRIMA NOTA, potrai registrare tutti gli accadimenti aziendali non comprovati dall’emissione di fatture, note di accredito, scontrini, o ricevute fiscali.
Il software prevede 3 tipologie di movimenti di prima nota:

  • PRIMA NOTA FORNITORI: va utilizzata per registrare pagamenti ed incassi relativi a fatture e note di accredito ricevute. Va utilizzata, altresì, per registrare tutte quelle operazioni che modificano il saldo delle partite dei fornitori, come ad esempio: storni di ritenute d’acconto, arrotondamenti, sopravvenienze.

  • PRIMA NOTA CLIENTI: va utilizzata per registrare incassi e pagamenti relativi a fatture e note di accredito emesse. Va utilizzata, altresì, per registrare le presentazioni al salvo buon fine, gli insoluti, e  per tutte quelle operazioni che modificano il saldo delle partite dei clienti, come ad esempio: storni di ritenute d’acconto, arrotondamenti, sopravvenienze.

  • REGISTRAZIONE DI CONTABILITA’ GENERALE: va utilizzata per la registrazione di tutti gli altri accadimenti aziendali, come ad esempio, per la rilevazione del costo del personale dipendente, o per la redazione delle scritture di assestamento. La registrazione di contabilità generale consente, infatti, di redigere scritture in partita doppia senza uno schema prestabilito.

Poiché la procedura PRIMA NOTA serve per caricare registrazioni irrilevanti ai fini IVA, di fatto, sarà utilizzata solamente per i contribuenti in regime di contabilità ordinaria.
Per i contribuenti in contabilità semplificata, invece, sarà necessario utilizzarla solamente per registrare:

  • I pagamenti delle fatture ricevute con IVA per cassa;

  • Gli incassi delle fatture emesse con IVA per cassa.

NOTA OPERATIVA
Anche per le contabilità semplificate, nulla vieta di registrare gli incassi e pagamenti relativi a tutte le fatture. Ciò potrebbe tortare utile per soddisfare esigenze conoscitive aziendali, ma ovviamente, non vi è alcun obbligo di legge.

01 - PROCEDURA DI REGISTRAZIONE

Per accedere alla procedura occorre cliccare sul comando PRIMA NOTA della barra multifunzione.

 

Si aprirà la procedura per la gestione dei movimenti di prima nota.
Per procedere con il caricamento di una nuova registrazione, devi cliccare sul comando INSERISCI UNA NUOVA REGISTRAZIONE.

Come operazione preliminare, dovrai scegliere la tipologia della prima registrazione da caricare. La scelta può essere effettuata:

  • Con il mouse, cliccando sull'opzione desiderata;

  • Con la tastiera, premento il tasto funzione corrispondente.

 

Ipotizziamo, a titolo di esempio, di dover iniziare il lavoro, caricando la registrazione del pagamento di una fattura ricevuta.
Procederemo, cliccando sul primo dei tre pulsanti, oppure premendo F5.
Così, si aprirà la maschera di registrazione per la PRIMA NOTA FORNITORI.

Quindi, caricheremo la registrazione compilando oppurtunamente i campi richiesti dalla maschera di registrazione.
Infine, per passare alla registrazione successiva, possiamo:

  • Utilizzare il mouse, cliccando su uno dei comandi collocati in fondo alla maschera;

  • Oppure, in alternativa, possiamo utilizzare la tastiera, premendo il tasto funzione corrispondente all'opzione desiderata.

 

Ora, ipotizziamo a titolo di esempio, di dover caricare la registrazione dell'incasso di una fattura emessa.
Cliccando sul comando PN CLIENTI, o premendo F6, salveremo la registrazione in corso e passeremo immediatamente al caricamento della registrazione successiva.

02 - SPIEGAZIONE DETTAGLIATA DELLA PROCEDURA

Forse, a questo punto della spiegazione, hai dei dubbi in merito alla compilazione dei campi presenti nelle maschere di registrazione.
Nei prossimi tutorials, esamineremo nel dettaglio le maschere di registrazione. Lo scopo di questo tutorial è solo quello di fornire una panoramica generale sul funzionamento della procedura PRIMA NOTA.

Video riassuntivo

ATTENZIONE: Il video è stato realizzato qualche anno fa, con una release ormai obsoleta, e pertanto, vi potrebbero essere delle differenze con l'interfaccia attuale del programma.
Tuttavia, abbiamo ritenuto utile pubblicarlo poiché la logica di funzionamento delle procedure illustrate è rimasta invariata.

 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu